Riaccolti

Modena City Ramblers

"La sensazione che si prova è quella di essere seduti accanto alla band sullo sgabello di un Irish pub, con una birra in mano, circondati da amici di una vita. "(NOISYROAD)

"Infatti i MCR per l’occasione hanno lasciato da parte i toni aggressivi del rock e del punk elettronico, che li hanno caratterizzati negli ultimi anni, per cedere il passo al folk e alle session acustiche di ispirazione irlandese, balcanica e italiana, così autenticamente italiana."(QUBE MUSIC)

Release:

Recording and mixing:

Engineer: 

Label:

2019

Studio Esagono

Stefano Riccò & Davide Barbi

Modena City Records